Purè di Patate

Quando si dice Purè di Patate, si pensa subito ad un contorno morbido e cremoso. È ottimo per accompagnare carne, pesce, ma anche legumi. E questa è la sua definizione classica. Secondo me è un vero e proprio confort food, un cibo da preparare nelle serate invernali, da gustare caldo caldo, anche come piatto unico, per restare leggeri: anche perché, fra gli ingredienti, ci sono burro, latte e grana grattugiato, che lo rendono più sostanzioso degli altri contorni.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr di patate,
  • un bicchiere di latte,
  • 30 gr di burro,
  • 30 gr di grana grattugiato,
  • un pizzico di noce moscata grattugiata
  • sale q.b.

Procedimento:

Lessare per bene le patate e lasciarle intiepidire. Il tempo di cottura varia in base alla consistenza e alla grandezza delle patate, la cottura va controllata infilzando una forchetta in una delle patate: se risulta morbida è cotta. Quando si sono raffreddate, o comunque raggiungono la temperatura giusta non ustionante, sbucciarle e schiacciarle con l’apposito schiaccia-patate. Metterlo in un tegame con il latte, il burro, il grana grattugiato e la noce moscata. La quantità di latte (un bicchiere) è indicativa: dipende dalla consistenza delle patate. Cuocere a fuoco basso, mescolando continuamente. Il purè è pronto quando il formaggio si è completamente sciolto: ci si accorge della giusta cottura, quando il composto assume una consistenza liscia e vellutata.

Gustatevi il vostro Purè di Patate.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: