Pizza stracchino e bacon

La pizza stracchino e bacon è una delle tante varianti in cui si può preparare la pizza fatta in casa. Si apre il frigo, si vede cosa c’è e si lascia lavorare la fantasia. Basta avere sempre a disposizione gli ingredienti base: farina e lievito. Normalmente serve un cubetto (o una bustina se disidradato) di lievito ogni 500 grammi di farina. Ma se si lascia lievitare parecchie ore, la quatintà di lievito da usare diminuisce.

Qui sotto è descritto il procedimento che seguo io a casa: preparo sempre l’impasto la mattina presto, per fare la pizza di sera. E poi sopra il condimento a piacere.

Provatela!

Ingredienti per la pasta:

  • 700 gr di farina 0 (o farina che prende),
  • 400 ml di acqua tiepida ,
  • due cucchiaini di zucchero,
  • un cucchiaino di sale
  • una bustina di lievito di birra disidrato (o un cubetto fresco).

Ingredienti per farcire:

  • 200 gr di stracchino,
  • 150 di bacon a fettine
  • olio extravergine d’oliva

Procedimento:

In una terrina versare un po’ di farina, la bustina di lievito (se il lievito è fresco sbriciolarlo), lo zucchero, l’acqua e rimestare. Aggiungere pian piano la farina e il sale. Continuare a mettere farina finchè l’impasto non raggiunge una cosistenza lavorabile bene con le mani, ma deve rimanere morbida. Coprire con un canovaccio e riporre in un luogo asciutto (ad esempio il forno spento) a lievitare per un po’ di ore. Di solito preparo l’impasto la mattina presto e gli faccio fare la prima lievitazione fino al primo pomeriggio.

Dopo un po’ di ore controllare la lievitazione. L’impasto dovrebbe aver raddoppiato il suo volume.

A questo punto ungere due o più teglie, il numero di queste varia a seconda della grandezza. Dividere l’impasto nelle teglie e stenderlo con le mani. Riporre di nuovo nel forno spento a lievitare.

Dopo qualche ora, riprendere le teglie con la pasta, accendere il forno alla massima temperatura e appena diventa caldo infornare una pizza per volta.

Per questa farcitura, ho precotto le pizze in bianco per qualche minuto. Poi le ho tirate fuori dal forno, ho spalmato sopra lo stracchino e su questo ho adagiato le fettine di bacon, una affianco all’altra. Poi di nuovo in forno fino a cottura e la pizza stracchino e bacon è pronta.

Divorarla calda!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: