Brioche col Tuppo

Se vai in Sicilia, non puoi non fare colazione con le Brioche col Tuppo. Sono buone anche da mangiare così da sole, per carità. Però non si può fare a meno di accompagnarle alla granita, o riempirle con un buon gelato! A voi la scelta. Naturalmente vanno mangiate fredde, ma il profumo che si  sente mentre sono in forno, invoglia a mangiarle subito… anche così, senza nient’altro!

Ingredienti per sei persone:

  • 500 gr di farina 0,
  • 100 gr di zucchero,
  • 50 gr di burro,
  • 280 gr di latte,
  • un pizzico di sale,
  • un cubetto di lievito (o una bustina di lievito disidradato)
  • un tuorlo d’uovo

Procedimento:

Lasciar ammorbidire il burro a temperatura ambiente.

Impastare per bene tutti gli ingredienti tranne il tuorlo d’uovo. Il composto deve risultare liscio ed omogeneo. Lasciar lievitare un paio d’ore.

Trascorso il tempo di lievitazione, lavorare di nuovo per un po’ l’impasto e dividerlo in sei o sette parti. Con ognuno di questi sette panetti, formare due palline, che siano una il quadruplo dell’altra. Schiacciare leggermente la pallina più grossa e porvi sopra quella più piccola (il tuppo).

Lasciar lievitare ancora due ore o finché non raddoppiano di volume. Trascorso anche questo tempo di lievitazione, spennellare tutte le brioche con il tuorlo sbattuto ed infornare a 180° in forno già caldo, per 30-40 minuti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: